venerdì 19 settembre 2008

ELEZIONI PROVINCIA DI TARANTO 2009



LE ELEZIONI PROVINCIALI DI TARANTO NELLA PRIMAVERA 2009 SI AVVICINANO I CANDIDATI ALLA PRESIDENZA DELLA PROVINCIA DI TARANTO PER IL FINITO MANDATO DELLA ATTUALE GIUNTA DI CENTROSINISTRA SONO TANTI SIA NEL CENTROSINISTRA NEL CENTRODESTRA E IN ALTRI RAGGRUPPAMENTI INSOMMA NESSUNO SI DESIME DI AVERE UN POSTO AL SOLE PER 5 ANNI SIA NEL CENTRODESTRA CHE NEL CENTROSINISTRA CON L'UNICA DIFFERENZA CHE NON C'è NESSUN CAMBIO GENERAZIONALE -I VOLTI SONO SEMPRE GLI STESSI APPARTENENTI ANCHE AD UNA STAGIONE AMMINISTRATIVA COLLEGATA ALLA GIUNTA DI BELLO NEL COMUNE DI TARANTO CHE AVRà TANTISSIMO PESO SIA NEL CENTRODESTRA CHE NEL CENTROSINISTRA CON L'UNICA DIFFERENZA DI AVERE UN GOVERNO NAZIONALE DI CENTRODESTRA CHE FARà LA DIFFERENZA NELLA LOGICA DI PENSIERO DELL'ELETTORATO PENSANDO DI VOTARE A FAVORE DELLA BANDIERA NAZIONALE PER AVERE FAVORI A LIVELLO DI FINANZIAMENTI STATALI E FONDI VERSO LA PROPRIA COMUNITà - E NEL PASSATO QUESTA LOGICA è STATA EFFICACE NELL'ELEGGERE RAPPRESENTANTI LOCALI CON L'UNICA DIFFERENZA CHE L' ELETTORATO è PERPLESSO NEI CONFRONTI DEL CENTROSINISTRA PER L'EFFETTO NAPOLI SOTTO L'IMMONDIZIA è IMMOBILISMO DELLA GIUNTA COMUNALE DI TARANTO ED INOLTRE è INCERTO PER IL CENTRODESTRA PER L'EFFETTO DI BELLO CHE NELLE ELEZIONI LOCALI è STATO DETERMINANTE QUINDI L'ELETTORATO SI SPOSTA VERSO UN'ALTRO RAGGRUPPAMENTO FATTO DI FACCIE NUOVE E LISTE CIVICHE CHE SPEZZANO LA LINEA DEI PARTITI TRADIZIONALI - è NECESSARIO LINFA NUOVA NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI CON GRUPPI POLITICI DI CONSIGLIERI ONESTI E FACCIE NUOVE CHE DIANO FIDUCIA ALL'ELETTORATO è TUTTA LA COMPETENZA DEI PROFESSIONISTI CHE LAVORANO CON DEDIZIONE SU QUESTO TERRITORIO PENSANDO AGL'INTERESSI DELLA COMUNITà -ALLA VIVIBILITà DEL TERRITORIO - ALLA SICUREZZA DEL TERRITORIO STESSO INVASO DALLA MICROCRIMINALITà - AL DECORO URBANO-AD UN' AMPLIAMENTO DELLE FACOLTè NELLA UNIVERSITà DI SEDE TARANTINA CON MAGGIOR SCELTA COMPETENZA E PUBBLICITà VERSO L'ESTERNO PER ATTIRARE SUL TERRITORIO RISORSE NUOVE E FONDI STATALI PER LA CULTURA SUL TERRITORIO CON UNA BUONA RIPERCUSSIONE ECONOMICA SUL TERRITORIO - ATTIRANDO AZIENDE SUL TERRITORIO PER INCENTIVARE L'OCCUPAZIONE SUL TERRITORIO SENZA IL BISOGNO DI SPOSTARCI VERSO ALTRE PROVINCIE PUGLIESI COME LECCE E BARI CHE OFFRONO DI PIù RISPETTO A TARANTO COME OCCUPAZIONE D'UFFICIO (PER LA CONSULENZA FINANZIARIA - LEGALE - DI TELEMARKETING - E NUOVE TECNOLOGIE TUTTE QUESTE AZIENDE SONO ATTRATTE DALLA RISORSA UNIVERSITARIA DI ALTO LIVELLO CHE INSISTE SU LECCE E BARI QUINDI LA CULTURA è FONDAMENTALE PER ATTRARE SUL TERRITORIO AZIENDE TECNOLOGICAMENTE AVANZATE -INFATTI TARANTO NON RIESCE A FARE A MENO DEL POLO SIDERURGICO NON RIESCE A VEDERE ALTRI ORIZZONTI POSSIBILI PERCHè MANCA UN POLO UNIVERSITARIO PROPRIO CHE FACCIA DA CALAMITà ALLA AZIENDE DI NUOVA TECNOLOGIA ED UNA CLASSE POLITICA CHE REALIZZI QUESTI PROGETTI A TARANTO - QUINDI IO CITO FRANCESCO MI SENTO IN DOVERE VERSO LA MIA TERRA ED IL MIO TERRITORIO E LA MIA GENTE DI CANDIDARMI ALLA PROVINCIA DI TARANTO PER SALVAGUARDARE IL MIO TERRITORIO CON UN MIO GRUPPO POLITICO TUTTO NUOVO FATTA DI GENTE NUOVA CON ESPERIENZE POLITICHE FATTE DI ONESTA E COERENZA VERSO I PROPRII ELETTORATI CON UN GRUPPO POLITICO TUTTO NUOVO. CON L'UNICO RIMPIANTO DI NON AVERLO FATTO PRIMA ANCHE NELLE ELEZIONI COMUNALI 2007- BISOGNA DARE UNA SCOSSA AL COMUNE PER REALIZZARE PROGETTI DI DECORO URBANO ED ORDINARIA AMMINISTRAZIONE PER GARANTIRE LA VIVIBILITà IN QUESTO TERRITORIO IN CASO CONTRARIO RACCOGLIERE LE FIRME . IL MIO PROGRAMMA SARà NELLA REALIZZAZIONE DI UN POLO UNIVERSITARIO VARIEGATO CON MAGGIOR SCELTA ARGINANDO LA FUGA DEI CERVELLI VERSO LECCE E BARI ED IL NORD ITALIA ATTRARE INDUSTRIE DEL TELEMARKETING DEL ITC CREANDO 3000 POSTI DI LAVORO QUINDI PORTARE SU TARANTO GROSSI GRUPPI COME ALMAVIVA - TRANSCOM - COMDATA ED ALTRII CON TUTTO L'INTERESSE DELLE PUBBLICHE AMMMINISTRAZIONI E SVILUPPO ITALIA PER INCENTIVARE L'OCCUPAZIONE NEL SUD ITALIA QUINDI FINANZIAMENTI DI FONDI EUROPEII E STATALI - IL DECORO URBANO PER GARANTIRE VIVIBILITà AL TERRITORIO ED IL CONTROLLO DEL TERRITORIO PER ARGINARE LA MICROCRIMINALITà CHE DILAGA INSOMMA INVESTIRE IN QUEI SETTORI IN FORTE CRESCITA ECONOMICA COME ITC E IL SETTORE DEL BENESSERE E LA INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA E PARABANCARIO FACENDO DI TARANTO UN GRANDE CENTRO FINANZIARIO A LIVELLO MERIDIONALE RISPETTO A NAPOLI CHE è LA CAPITALE DELLA FINANZA MERIDIONALE PER TUTTO IL SUD ITALIA CREANDO ALTRI 1000 POSTI DI LAVORO. QUESTO è IL MIO PROGETTO POLITICO ED ECONOMICO PER QUESTA TERRA DOPPIAMENTE IN DECLINO ECONOMICO . SPERO CHE IL NOSTRO ELETTORATO E L'ELETTORATO TUTTO SIA COSCIENTE CHE C'è BISOGNO DI GENTE NUOVA E CAMBIAMENTO.
CITO FRANCESCO

martedì 16 settembre 2008

TARANTO UNA CITTà DA SALVAGUARDARE


LA NOSTRA CITTà DEI DUE MARI VIVE UNA INADEGUATA MANUTENZIONE DEL DECORO URBANO LE STRADE NON VENGONO PIù ASFALTATE I MARCIAPIEDI VECCHI DA RIFARE - LA RACCOLTA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI NON VIENE EFFETTUATA COSTANTEMENTE UNA CITTà LASCIATA A SE STESSA CON POCA ATTENZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DI SINISTRA LASCIA MOLTO A DESIDERARE LA GENTE SCONTENTA ED FURIBONDA NELLE STRADE CITTADINE PARLA MALE NEI CONFRONTI DI QUESTA CLASSE POLITICA CHE DIRIGE L'ENTE COMUNE I CONSENSI DELLE ELEZIONI POLITICHE DI QUEST'ANNO DECRETANO IL FUTURO CAMBIO DI GUARDIA DELLE AMMINISTRAZIONI LOCALI CON UN NETTO VANTAGGIO DI TUTTE LE DESTRE IL PDL MA ANCHE AT6 CON CITO CON IL SIMBOLO DELL'AUTONOMIA SUD ED UN BUON RISULTATO SOPRATTUTTO IN PROVINCIA DI TARANTO DEL UDC INFATTI LA COALIZIONE DI BERLUSCONI A LIVELLO PROVINCIALE E COMUNALE A TOTALIZZATO UN BUON 47% DEI CONSENSI ESCLUSA UDC CON UN BUON 7.8 A LIVELLO PROVINCIALE BUONI RISULTATI PER LA COALIZIONE DI VELTRONI CON UN BUON 38 % INSIEME AL IDV MA MOLTO DISTANTE AL RISULTATO DELLA DESTRE - DATO NEGATIVO LA SINISTRA RADICALE CHE VEDE CADERE DI TANTO I SUOI CONSENSI ADDIRITTURA DAL 3 AL 4 % NON PORTANDO NESSUN RAPPRESENTANTE A LIVELLO NAZIONALE UN MOTIVO DEVE ESSERCI - IL POPOLO PENSA CONCRETAMENTE ALLA REALIZZAZIONE DI PROGETTI CHE PORTINO BENESSERE ALLA COMUNITà TUTTA - INFATTI NON è DA SOTTOVALUTARE LA MANUTENZIONE ORDINARIA DELLA CITTà ANZI SOPRATTUTTO è NECESSARIA ED FONDAMENTALE AGL' EQUILIBRI DEI CITTADINI PER GARANTIRE VIVIBILITà ALLA CITTà DEI DUE MARI PORTANDO MAGGIOR TURISMO RISPETTO ALLE ALTRE BEN ORGANIZZATE CITTà PUGLIESI COME LECCE E BARI -QUINDI NONOSTANTE LE CASSE VUOTE DEL COMUNE NON è UNA SCUSA SEMPRE PLAUSIBILE PER NON FARE NIENTE NELLA CITTADINANZA IL CALO DEI CONSENSI VA RICERCATO NELLE OPERE INCOMPIUTE DI ORDINARIA MANUTENZIONE . ( INSOMMA NON SI VUOLE UN'ALTRA NAPOLI SOTTO L'IMMONDIZIA )L'EFFETTO NAPOLI LASCIA MOLTO PERPLESSO L'ELETTORATO DECRETANDO IL CAMBIO DI GUARDIA CON LE DESTRE NON è DETTO CHE A LIVELLO LOCALE RITORNI IL PDL L'ELETTORATO è ANCORA INCERTO CON MOLTE PERPLESSITà DOVUTO ALL'EFFETTO DI BELLO SICURAMENTE E DA VALUTARE I CONSENSI DELL'AT6 E DEL UDC CHE NON SONO DA SOTTOVALUTARE INSIEME ED UNA LORO PROBABILE COALIZIONE AT6+UDC PUò ESSERE UNA SICURA CHIAVE DI SUCCESSO PER GIUDARE GL'ENTI LOCALI è UNA PARTITA TUTTA DA GIOCARE LE SINISTRE ANCHE COALIZZATE NON RIUSCIRANNO A RAGGIUNGERE QUEL DIVARIO DI CONSENSI CON LE DESTRE A CAUSA DELL'EFFETTO NAPOLI E DELL'IMMOBILISMO DEL COMUNE NELLA ORDINARIA MANUTENZIONE DEL DECORO URBANO - IL CROLLO DELLE SINISTRE VA RICERCATO IN QUESTI EFFETTI NEGATIVI PERCHè LA GENTE VOTA CON ISTINTO . PENSANDO ALL'ORDINARIO E RAZIONALE COMPIERSI DEI PROGETTI QUINDI DECORO URBANO -MANUTENZIONE ORDINARIA DELLE STRADE-UNIVERSITà -SERVIZI SOCIALI - CAPACITà DI ATTRARE SUL TERRITORIO IMPORTANTI REALTà INDUSTRIALI - è IMPOSSIBILE CONTROLLARE L'UMORE DELL'ELETTORATO CHE VOTA CON ISTINTO ANCHE AVENDO UN BOTTINO DI VOTI NON SERVE A NIENTE .

NUOVISSIMO BRANO NEGRAMARO : UNA BAND TUTTA PUGLIESE

PAROLE NUOVE

giovedì 11 settembre 2008

mercoledì 20 agosto 2008

IL NUOVO VIDEO DI MADONNA "Give It 2 Me" (feat. Pharrell)


MADONNA NON PASSA MAI DI MODA ANZI CREA MODE E STILI TUTTI PERSONALI CHE FANNO TENDENZA E COSTUME NELLA SOCIETà -PRIMA DI TUTTI A RECEPITO LA GLOBALIZZAZIONE DELLO SHOW BUSINESS DIVENTANDO UN'ICONA DELLO SHOW MARKETING NEI TEMPI MODERNI-INFATTI OGNI VIDEO -OGNI USCITA SONORA DI MADONNA Fà IL GIRO DEL MONDO GIOVANDO ALLE TASCHE DELLA SEMPRE GIOVANE ARTISTA DIVENTANDO UNA DELLE PERSONALITà PIù RICCHE ED INFLUENTI DEL PIANETA (DATI FORBES).

CITYMODA APRE UNA SEDE A LECCE ASSUME 75 PERSONE AFFIANCO IL CENTRO COMDATA UN CENTRO INDUSTRIALE NUOVISSIMO IN CERCA DI TANTISSIMO PERSONALE

Una cittadella del fashion, dedicata
interamente alla moda. Nel
passato mese di giugno, sulla
nuova tangenziale ovest che da
Lecce si inoltra verso Maglie-
Otranto, City Moda, azienda leader
nella distribuzione della moda, inaugura
una nuova sede.
Il nuovo centro commerciale si sviluppa
su un’unica superficie di 4.500 ˘metri
quadrati destinati tutti alla vendita. L’allestimento
e la localizzazione della struttura
rispecchiano la filosofia di City Moda, non
legata all’ostentazione dell’ambiente circostante,
ma volta a creare un contesto dove
l’attenzione sia rivolta al prodotto.
Ovviamente è anche una grande occasione
per chi cerca lavoro. Per la prossima
apertura a Lecce, infatti, City Moda cerca
75 persone. I settori interessati alla selezione
sono magazzino, vendita, visual, amministrazione,
Edp.
A dieci anni dalla sua inaugurazione, la
società City Moda vanta oggi di
essere˘considerata il più bel complesso
commerciale della Puglia oltre che il più
grande. Strutturato infatti su tre piani, ricopre
una superficie di 5.000 metri quadrati
con shop corners di oltre duecento griffes
(Trussardi, Lewis, Meltin Pot, Fornarina,
Energie, Guess, Miss Sixty, Moncler, Napapijri,
ecc) tra le più prestigiose della moda
italiana e internazionale, 20.000 metri
quadrati di parcheggio, ascensore panoramico,
bar tavola calda, zona ascolto cd.
Grazie alla posizione particolarmente favorevole,
la varietà dell’assortimento e il servizio
di primissima classe, City Moda è divenuta
una meta amata
dai cultori della moda e
dello stile di vita italiana.
I candidati per un lavoro
nella struttura devono
essere professionisti affermati,
dinamici e capaci di
evolvere in una grande
azienda in fase di sviluppo.
Per ulteriori informazioni
o per accedere ad
un colloquio telefonare allo
080/5357255, dalle 10 alle 13, venerdì
15, sabato 16 e domenica 17 aprile. I candidati
possono anche inviare il loro curriculum
a: City Moda (Rif Jxn), Ss. 96, km
115,356, 70026 Modugno. Oppure si possono
utilizzare la posta elettronica all’indirizzo
modagroup@tiscali.it o il fax al numero
080/535725

COMDATA APRE UNA SEDE A LECCE ASSUMENDO 400 GIOVANI AL BACK OFFICE E SERVIZII INBOUND PER VODAFONE CON CONTRATTI A TEMPO INDETERMINATO


COMDATA APRE UNA NUOVA SEDE A LECCE ASSUMENDO 400 PERSONE PER I SERVIZII INBOUND ED BACK OFFICE PER VODAFONE STATION CON UN' ECCEZIONE RISPETTO AGL'ALTRI PLAYER DI ITC ITALIANI CHE COMDATA ASSUME A TEMPO INDETERMINATO CON CONTRATTI DI SECONDO LIVELLO DEI CONTRATTI NAZIONALI DELLE TELECOMUNICAZIONI A TEMPO INDETERMINATO CON UNO STIPENDIO CHE VARIA DAI 1000 AI 1100 FISSI MENSILI CON TUTTI I DIRITTI RICONOSCIUTI PER 40 ORE SETTIMANALI CIOè 8 ORE X 5 GIORNI ANCHE SE I TURNI POSSONO VARIARE DALLE 7 ALLE 24 è UN PROGETTO INDUSTRIALE SICURAMENTE COFINANZIATO DAI FONDI EUROPEII O DAI POR REGIONALI CON INCENTIVI FISCALI CHE AGEVOLANO LE AZIENDE AD INVESTIRE NEL SUD ED UNA FORTE SPINTA DELLE ISTITUZIONI LOCALI PER INCENTIVARE L'OCCUPAZIONE NEL SUD ITALIA - LE ASSUNZIONI AVVENGONO TRAMITE DEI TEST INFORMATICI E DI DOMANDE LOGICO -MATEMATICHE A RISPOSTA MULTIPLA PREPARATE DA COMDATA ED ESIBITE NELLE VARIE AGENZIE DI LAVORO COME ADECCO -GI.GROUP -MANPOWER SEDI DI LECCE CHE SI OCCUPANO DELLA SELEZIONI SOLO SE SI SUPERANO QUESTI TEST SI VIENE ASSUNTI -ANCH'IO HO AFFRONTATO QUESTI TEST VERAMENTE DIFFICILI DA COMPILARE IL TEST INFORMATICO DI 13 DOMANDE IN 8 MINUTI CON DOMANDE NON CERTO FACILI LO SUPERATO CON 9/13 QUELLO CON DOMANDE LOGICO/MATEMATICO CON 75 DOMANDE DA COMPILARE IN 40 MINUTI CON DOMANDE IMPOSSIBILI TUTTE DI LOGICA CON PROPORZIONI FATTA CON FRASI COMBINAZIONI MATEMATICHE DA CAPIRE E CORREGGERE UN VERO INFERNO IN 40 MINUTI COMUNQUE SIA HO RISPOSTO BENE 52/75 CONSIDERANDO CHE LA SUFFICIENZA ERA 50 E UN TEST CHE ESIGEVA 4 DOMANDE CON RISPOSTE LIBERE SU DOMANDE DEL CLIENTE QUESTO ERA UN TEST LIBERO LO SUPERATO 4 SU 4 IN SINTESI SU 50 ESAMINANDI SOLO IN 5 ABBIAMO RAGGIUNTO LA SUFFICIENZA E PER FORTUNA CHE è UN BACK OFFICE PER CONTO DI VODAFONE TANTO è VERO CHE LA RESPONSABILE DELLE RISORSE UMANE MI HA RIPETUTO COME AVESSI SUPERATO IL TEST D'INFORMATICA ESSENDO DIFFICILE . COME SI DICE ALLA FINE IL MERITO PAGA.ADESSO FACCIO SOLO LAVORO DI COMPUTER CONTROLLANDO I DATI IMMESSI TRASFORMANDO I PACCHETTI VOCE E DATI AI CLIENTI UNA VERA PACCHIA.

lunedì 31 marzo 2008

CITO SI RICANDIDA ALLA CAMERA DEI DEPUTATI CON IL MOVIMENTO PER L'AUTONOMIA ALLEATI PER IL SUD



CITO CI RIPROVA DI NUOVO SI CANDIDA ALLA CAMERA DEI DEPUTATI CON LA LISTA MOVIMENTO PER L'AUTONOMIA ALLEATI PER IL SUD CON RAFFAELE LOMBARDO IN 3 POSIZIONE COLLEGATO AL PDL -LE STATISTICHE RIPORTANO CHE PER ESSERE ELETTO CITO DEVE PORTARE ALLA LISTA OLTRE 77000 CIRCA VOTI PER FAR SCATTARE 2 SEGGI CON LE DIMISSIONI DI RAFFAELE LOMBARDO ALLA CIRCOSCRIZIONE PUGLIA CANDIDATO ALLA PRESIDENZA DELLA REGIONE SICILIA -NON è UN RISULTATO IRRAGIUNGIBILE IN QUANTO CITO è CONOSCIUTO OLTRE IL TERRITORIO JONICO IN TUTTA LA PUGLIA ED OLTRE SOPRATTUTTO AL SUPPORTO DELLA SUA PICCOLA EMITTENTE LOCALE SEGUITA IN PERIODO DI CAMPAGNA ELETTORALE DA MOLTA GENTE DENUNCIANDO EVENTI DI DISSERVIZI E PROBLEMATICHE RILEVANTI NEL TERRITORIO TARANTINO - LE ASPETTATIVE DI VOTO SONO INTERESSANTI IN QUANTO LA GENTE RIMASTA DELUSA DAL GOVERNO DI CENTRO SINISTRA CHE HA TARTASSATO GL'ITALIANI ED UNA AMMINISTRAZIONE DI CENTRODESTRA CHE HA SVUOTATO LE CASSE COMUNALI VEDE IN CITO UN'ALTERNATIVA AD UNA POLITICA CLIENTELARE CHE PRODUCE DISSERVIZII ,CORRUZIONE E DELUDE LE ASPETTATIVE DEGLI ELETTORI . LE PREVISIONI DI VOTO SARANNO DISPONIBILI SOLO IL 14 APRILE

mercoledì 5 marzo 2008